BOLLYWOOD ELECTRIC DREAM

INDIA, FABBRICA DEI SOGNI… DELLE AUTO ELETTRICHE!

L’India ha raggiunto un livello di inquinamento tra i più alti nel mondo. New Delhi ha picchi di polveri sottili 27 volte più alti della soglia di sicurezza indicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Livelli di inquinamento atmosferico così alti portano danni diffusi alla salute. Il 25% delle morti dovute al tumore ai polmoni, il 15% di morti da infarto e l’8% di morti da ostruzione polmonare sono dovute all’inquinamento da polveri sottili.

Per poter avere un impatto e combattere efficacemente l’alto livello di inquinamento, il governo indiano ha preso un’ambiziosa decisione: entro il 2030, tutte le auto in vendita dovranno essere elettriche.

100% delle auto.

Nessun mezzo presente nell’immagine è ecosostenibile (gli elefanti sono ecosostenibili solo liberi nella giungla).

100% elettriche.

La missione del governo può suscitare sorpresa in molti. Gli esperti delle maggiori case produttrici di automobili si stanno mobilitando in questa direzione, e si attrezzano per poter rispondere alla nuova normativa di uno dei più grandi mercati del pianeta.

Per Jose Roman, responsabile a livello global di Datsun, la sfida lanciata da New Delhi è difficile. Ma non impossibile. Secondo mr Roman, per riuscire a cambiare la mobilità nazionale il governo indiano dovrà essere in prima linea ad investire e costruire le infrastrutture necessarie (colonnine, stazioni di ricarica elettriche,…). Attraverso le sinergie di pubblico e privato le città indiane potrebbero essere le prime a portare a termine la rivoluzione elettrica dei trasporti.

Quello che appare chiaro da questo articolo è che l’opportunità di cambiare le cose c’è. L’India è un paese che conta 1,3 miliardi di abitanti. La popolazione totale delle 5 città più popolose è di circa 45 milioni di persone. In tutta l’India ci sono circa 220 milioni di veicoli. Nonostante il titanismo di una simile impresa, l’intero paese si sta impegnando in un cambiamento di direzione viscerale.

Noi facciamo il tifo per l’India e la sua politica di cambiamento. Siamo in prima linea per portare la stessa rivoluzione anche in Italia. Ci piacerebbe vedere la stessa lungimiranza anche da parte del nostro governo.

 

FONTI: http://www.aafa.org/page/air-pollution-smog-asthma.aspx

https://inc42.com/buzz/electric-vehicles-jose-roman-nissan/

http://shrinkthatfootprint.com/electric-cars-green

Jacopo Ferro

This entry has 0 replies

Comments are closed.